FASTANDFIT: CORSA & BENESSERE
DANIELE BIFFI  
  FASTANDFIT
  CONTATTO
  OFFERTE e PREZZI
  MENTAL COACHING
  PSICOLOGIA DELLO SPORT
  DIVENTA MENTAL COACH
  MARATONA E DINTORNI
  MEZZOFONDO
  SPRINT E VELOCITA´
  => COME ALLENARSI COL TRAINO PER CORRERE VELOCE I 100 M; 200 M e 400 M
  => L´IMPORTANZA DELL USO DELLE BRACCIA NELLO PRINT
  => L´IMPORTANZA DEI PIEDI NELLA CORSA; DALLO SPRINT AL MEZZOFONDO
  => COME CORRERE I 400 MT INDOOR?
  => TECNICA E VELOCITA: LA POTENZA E´ NULLA SENZA CONTROLLO
  => COME CORRERE E QUALE TATTICA PER I 400 M?
  => ALLENARSI CON LA CORDA PER CORRERE VELOCE
  => ESERCIZI CON GLI OSTACOLI PER CORRERE VELOCE
  => COME CORRERE E QUALE TATTICA PER I 200 M?
  => I 60 MT INDOOR: COME CORRERLI E COME PREPARARSI?
  => QUALI STRATEGIE ADOTTARE E COME CORRERE I 200 MT INDOOR?
  => TECNICA E VELOCITA´: LA POTENZA E´NULLA SENZA CONTROLLO
  => ALLENAMENTO TEST PER I 400MT IN ATLETICA LEGGERA
  => RINFORZARE IL BACINO PER CORRERE VELOCE
  => LE SALITE NELLO SPRINT
  => SECONDO ALLENAMENTO-TEST PER I 400 MT:IL 2X300M
  => QUANTO VELOCE DEVO ESSERE PER CORRERE I 400 M IN 43"..?
  => LE FASI DEI 100M: IL DRIVE
  => LE FASI DEI 100M e LA FASE FLY
  => 3 CONSIGLI PER RECUPERARE GLI ALLENAMENTI
  => LA RESPIRAZIONE NELLO SPRINT
  => LE FASI DELLA PREPARAZIONE NELLO SPRINT
  => I TEMPO RUN NELLO SPRINT PER CORRERE VELOCE
  => MICHAEL JOHNSON O WAYDE VAN NIEKERK?
  ALLENARE LA FORZA
  ALIMENTAZIONE
  RICETTE VEGAN
  COMMENTI VISITATORI
  FORUM
  FOTO
  CHI SONO IO
  ULTIMORA
  YOUTUBE
  FACEBOOK
  NEWS
  13 effektive Tipps um Gewicht zu reduzieren
LE FASI DEI 100M: IL DRIVE

 Immagine correlata

I 100 metri piani sono la gara olimpica all´aperto piu´ corta e veloce in Atletica Leggera. I 100 metri possiamo dividerli in 3 fasi:

  • Partenza
  • Drive/Fase di accellerazione
  • Fase Fly/Lanciata

In questo articolo parliamo della partenza, nei successivi analizzeremo le altre fasi.  

Per partire forte e´ di fondamentale importanza impostare al meglio i blocchi in modo da poter "uscire" rapido e potente. Il primo passo rimane quello piu´ importante in una gara di velocita´, sopratutto in un 100 (come nei 60m Indoor).

Il primo passo deve essere potente, si spinge forte e si estende "quasi" totalmente la gamba (piu´ sei veloce piu´ tenderemo a non terminare la spinta) il piede della gamba in avanzamento si alza, rimane rasente al suolo (il piu´ possibile) e si abbassa e spinge nel momento in cui tocca terra.

Lo sgurdo rimane basso, si guarda la pista. Le spalle sono basse e si alzano leggermente ad ogni passo. Tutto questo per circa 10/16 passi per Atleti professionisti anche di piu´, piu´ sei veloce piu´ la fase Drive si allunga.

Importantissimo e´ restare sciolti, si spinge e si usan energie solo nel momento in cui spingiamo, e´ importantissimo stare decontratti nella fase di volo e preparaarsi a spingere al passo successivo.

Se vuoi essere veloce devi imparare in primis a correre tecnicamente bene e ad avere una biomeccanica ottimale, in secondis a a correre sciolto per risparmiare energie ed usarle al meglio solo quando serve.

Una volta terminata la fase Drive, avremo quasi raggiunto la velocita´massimale, il busto sara´ eretto, la testa parcheggiata sulle spalle, il busto e´ alto e si spinge forte con i piedi.

Qui si comincia a correre sul serio, ne parleremo nel prossimo articolo.

Stay tuned!

VIDEO: COME CORRERE VELOCE: IL DRIVE/FASE ACCELLERAZIONE

 
VIDEO: LA PARTENZA DAI BLOCCHI 
 

 

Biffi Daniele

Personal Trainer & Mental Coach 

www.fastandfit.de     

 

runfast@fastandfit.info  
 
 
Heute waren schon 20 visitatori (79 hits) hier!