FASTANDFIT: CORSA & BENESSERE
DANIELE BIFFI  
  FASTANDFIT
  CONTATTO
  OFFERTE e PREZZI
  MENTAL COACHING
  => MENTAL COACHING: ALLENARE LA MENTE AD UNA MENTALITAŽVINCENTE
  => LA "LOGICA DELLE SCUSE"
  => IL POTERE DELLE DOMANDE MOTIVANTI: COME POSSO CORRERE PIU´ VELOCE?
  => MENTAL COACHING: IL DOPO GARA
  => OBIETTIVI E STRATEGIE
  => MENTAL COACHING: OBIETTIVI E FOCUS
  => MENTAL COACHING: COME PORSI OBIETTIVI MOTIVANTI?
  => I SEGRETI DI UN ATLETA VINCENTE: LA RESILIENZA
  => COME PORSI UN OBIETTIVO?
  => LA MENTALITA´ VINCENTE: 12 CARATTERISTICHE DEI CAMPIONI
  => LA VISUALIZZAZIONE NELLO SPORT
  => ROGER BANNISTER E LE CREDENZE LIMITANTI COLLETIVE
  => Cosa fa´di un Atleta un Atleta "vincente"?
  => IL PENSIERO POSITIVO
  => MENTAL COACHING: ALLENARE LA MENTE AD UNA MENTALITA´VINCENTE
  PSICOLOGIA DELLO SPORT
  DIVENTA MENTAL COACH
  MARATONA E DINTORNI
  MEZZOFONDO
  SPRINT E VELOCITA´
  ALLENARE LA FORZA
  ALIMENTAZIONE
  RICETTE VEGAN
  COMMENTI VISITATORI
  FORUM
  FOTO
  CHI SONO IO
  ULTIMORA
  YOUTUBE
  FACEBOOK
  NEWS
  13 effektive Tipps um Gewicht zu reduzieren
MENTAL COACHING: IL DOPO GARA
 
Il dopo gara e´il momento in cui si fanno i conti con il risultato. Come e´ andata? ho corso bene? ho ottenuto una buona prestazione? ho giocato bene? ho raggiunto il mio obiettivo?

Una cosa che tutti gli Atleti, giocatori, nonche´ allenatori dovrebbero fare dopo una gara e´ analizzarla, sia quando si ottengono prestazioni deludenti come a maggior ragione quando si ottengono prestazioni e risultati voluti ed appaganti.

Rivedere e studiare dove si e´fatto bene, dove si e´ andati male o dove si e´ eccelsi e dove si sono fatti errori. Il riconoscere le prestazioni e gesti positivi e´ anche piacevole ed aiuta a credere in se stessi.  

Non sempre si posson fare rekord e non sempre si puo´correre o giocare piazzando ottime prestazioni. Ci sono anche le gare in cui si fanno errori ed e´anche un bene che sia cosi´: sono una fantastica occasione per rivedere, riordinare, imparare e magari cambiare strategie e metodi in allenamento diventati forse obsoleti.

La resilienza e´ la dote dei vincenti. La persona resiliente possiede propensione a ricercare sempre strategie di fronte alle difficoltà. La persona resiliente possiede risorse personali, autostima, attitudine ad apprendere dall’esperienza.  Chi arriva al successo ha sicuramente fatto sbagli ma li ha usati per rimettersi in gioco, imparare e migliorarsi. Uno sbaglio, un problema, sono una opportunita´di crescita, mi piace semrpe dire che chi non lavora e non si allena non fa´errori. 

Evita di buttarti giu´per una prestazione deludente, sii resiliente. Al contrario analizza dove hai sbagliato, dove puoi migliorare e lavoraci su. Prendila come una occasione per riconoscere dove puoi migliorare, dove hai ancora margini. Vedrai che cosi´facendo migliorerai le tue performance e migliorera´ la tua autostima.

Come sempre mi piace dire "Chi ha successo fa´cose che altri non hanno voglia di fare". 
 
 
runfast@fastandfit.de

runfast@fastandfit.info  
 
 
Heute waren schon 1 visitatori (20 hits) hier!